Chiesa Madre Gangi

INIZIO DELL’ANNO GIUBILARE

al Santuario dello Spirito Santo  di Gangi

Domenica 10 gennaio 2016 ore 17,30

 

A cura di Fabrizia Donato e Epifania Ilardo

 

In un assolato e insolitamente tiepido pomeriggio invernale, domenica 10 gennaio 2016 è stata celebrata la solenne cerimonia religiosa di apertura dell’Anno della Misericordia presso il Santuario dello Spirito Santo di Gangi, scelto da S. E. Mons. Vincenzo Manzella, Vescovo di Cefalù, come luogo giubilare per tutti i paesi delle alte Madonie, perché possa essere – come si legge nella lettera con cui egli ha comunicato la sua decisione – luogo quotidiano di accoglienza e di ascolto del Signore e degli uomini, luogo di misericordia e carità concreta, luogo di invocazione e consolazione dello Spirito Santo”.

E’ stata una celebrazione suggestiva nella sua semplicità, solenne ma anche intima, incorniciata dalle note dei canti magistralmente eseguiti e dal profumo intenso dell’incenso, dalla nutritissima presenza di fedeli del luogo e di pellegrini giunti da vari paesi del territorio madonita, in cui si è incastonata l’omelia del Rettore del Santuario, Mons. Giuseppe Vacca, che ha presieduto la liturgia, il quale ha invitato tutti noi presenti a riflettere sul significato autentico e profondo del Giubileo tanto fortemente voluto da Papa Francesco, ad incrociare il nostro sguardo con quello del Padre – che ama e cerca la sua creatura - e dei fratelli che ci stanno accanto, frugando nelle pieghe più nascoste della nostra anima per imparare a non giudicare né condannare ma ad amare e perdonare, diventando “uomini nuovi”.

Nell'aria si sentiva aleggiare la forza dello Spirito, che spingeva i presenti a prendere consapevolezza della misericordia del Padre, i cui occhi penetranti e benevoli, dall’immagine sullo sfondo, invitavano i fedeli ad entrare nel suo cuore per gustare tutto l’amore che Egli nutre per l'uomo, suo capolavoro anche se peccatore…sull'altare, Gesù, agnello immolato, si offriva al Padre per impetrare il perdono di quell’umanità sofferente e peccatrice per la cui salvezza ha donato la propria vita.

E’ stata un’esperienza molto intensa, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore e nella mente dei presenti, percepita da tutti come un vivificante momento di professione di fede, di riflessione e di preghiera in un luogo di profonda spiritualità quale è il Santuario della cittadina madonita.



La Chiesa Madre La cupola La cripta Il Giudizio Universale

News

PROGRAMMA

Settimana  Santa 

25 Marzo -  1 Aprile 2018

 

DOMENICA DELLE PALME (25)

Ore: 09,00

Santa Messa in Matrice.

Ore: 09,45

Accoglienza delle Confraternite in Matrice e rito di benedizione delle Palme.

Ore: 10,15

Solenne benedizione delle Palme.

Ore: 10,30

Inizio della processione delle Palme, con percorso della “mezza terra” e sosta alla Chiesa del Salvatore per la lettura del brano evangelico di Gesù che entra a Gerusalemme.

Ore: 12,00

Liturgia Eucaristica in Madrice a conclusione della Processione delle Palme.

Ore: 17,30

Inizio Quarant’ore, con esposizione del SS.mo Sacramento, presenti l’Az. Cat. e il Gruppo del decoro di S. Nicolò e S Cataldo. Alle Ore 18,15 Benedizione Eucaristica e reposizione del SS.mo.

Ore: 18,30

Celebrazione Eucaristia.

LUNEDÌ  e  MARTEDÌ  SANTO   (26-27)

Ore: 09,00

Santa Messa in Matrice con le lodi mattutine.

Ore: 10,00

Quarant’ore con esposizione del SS.mo Sacramento. A turno vi parteciperanno i Gruppi Parrocchiali e  le Comunità Religiose, che ne  cureranno l’animazione.

Ore: 18,00

Celebrazione dell’Eucaristia con i Vespri.

MERCOLEDÌ  SANTO   (28)

Ore: 09,00 Liturgia. Eucaristica con le lodi mattutine

Ore: 10,00   Esposizione solenne del SS.mo Sacramento.

Ore: 11,30

Breve processione col SS.mo Sacramento nella piazza antistante la Matrice “u passiatureddu” con benedizione del Paese e delle campagne. Per questa processione si esce dalla porta laterale e si rientra dalla porta centrale della Matrice, alla fine si ripone il SS.mo.

Ore: 17,30 Liturgia Eucaristica con i Vespri

Ore: 19,00 Liturgia Penitenziale Comunitaria per tutta la Comunità ecclesiale

GIOVEDÌ  SANTO   (29)

Ore: 09,30

A Cefalù in Cattedrale: Messa Crismale presieduta dall’Amministratore Apostolico Vincenzo

Ore: 17,30

Messa in Cena Domini a S. Cataldo,  presenti le Confraternite: Maria SS degli Agonizzanti, Madonna della Catena e Anime SS del Purgatorio

Ore: 19,30

Messa in Cena Domini in Madrice, presenti le Confraternite: SS. Sacramento – SS. Trinità – Madonna del Rosario – S. Giuseppe dei poveri – Gesù, Maria e Giuseppe.

Ore: 23,00

Adorazione comunitaria animata dal parroco

Alle 24,00 reposizione del SS.mo e chiusura della Chiesa.

 

VENERDÌ  SANTO   (30)

Ore: 09,00       

Celebrazione comunitaria Lodi mattutine

Ore: 10,30       

Momento di riflessione sulla Passione con il Gruppo “Amici di Sant’Antonio

Ore: 15,30       

Celebrazione della Passione del Signore e  raccolta per i Luoghi Santi.

Ore: 17,30

Il Clero, le Autorità, i Fedeli e la Banda musicale, privatamente si avviano al “Calvario” per la solenne Processione.

Ore: 18,30

Al “Calvario”dopo la riflessione del sacerdote, ha inizio la solenne Processione con Gesù morto. Essa percorre “tutta la terra” e si conclude in Chiesa Madre con una riflessione su Maria Addolorata. Qui all’altare maggiore si dispongono le statue di Gesù morto e dell’Addolorata che verranno venerate dai fedeli.

SABATO  SANTO   (31)

Ore: 10,00 – 12,00  e Ore: 16,00-20,30

Confessioni in Madrice

Ore: 22,30

VEGLIA  PASQUALE

PASQUA DI RISURREZIONE   (1 aprile)

SS Messe

Madrice:10,15-19,00–Santuario: 09,00- 17,00--S. Cataldo: 11,15

 

 

Le QUANT’ORE

Turni di Adorazione

 

25 - 28 Marzo   

 

Domenica delle Palme   (25)

Ore: 17,30

Azione Cattolica Adulti di S. Cataldo e  S. Nicolò.

Gruppo Pulizia e Decoro di S. Cataldo e S. Nicolò.

Gruppo Ministranti Giovani-Adulti della Madrice

Gruppo “Preghiamo col Rosario”

 

Lunedì  Santo   (26)

Ore: 09,00                S. Messa con celebrazione delle lodi mattutine

Ore: 11,00-12,00    Terz’Ordine Francescano ( Frati Cappuccini )

Ore: 15,00-16,00    Parrocchia S. Cataldo, S. Nicolò e Gruppo Santa Rita

Ore: 16,00-17,00    Parrocchia Santa Maria

Ore: 18,00                S. Messa con celebrazione dei Vespri.

Martedì  Santo    (27)

Ore: 09,00               S. Messa con celebrazione delle lodi mattutine

Ore: 11,00-12,00   Terz’Ordine Francescano (Frati Minori )

Ore: 14,00-16,00   Gruppo Rinnovamento nello Spirito

Ore: 16,00-17,00   Parrocchia SS.mo Salvatore

Ore: 18,00               S Messa con celebrazione dei Vespri.

Mercoledì  Santo     (28)

Ore: 10,00-11,30  Adorazione comunitaria, animata da don Pino Vacca.

Ore: 11,30

Breve processione col SS.mo Sacramento nella piazza antistante la Matrice “u passiatureddu” con benedizione del Paese e delle campagne. Per questa processione si esce dalla porta laterale e si rientra dalla porta centrale della Matrice, dopo si ripone il SS.mo. Presente la Confraternita del SS.mo Sacramento.